News

Difformità dell'offerta tecnica rispetto ai requisiti minimi previsti dalla legge di gara e legittima esclusione

 

Le difformità dell'offerta tecnica che rivelano l'inadeguatezza del progetto proposto dall'impresa offerente rispetto ai requisiti minimi del contratto da affidare previsti dalla legge di gara ne legittimano l'esclusione e non solo la mera penalizzazione dell'offerta nell'attribuzione del punteggio, perché determinano la mancanza di un elemento essenziale per la formazione dell'accordo necessario per la stipula del contratto.

Leggi dopo