News

CGUE: quando una società pubblica è un organismo di diritto pubblico?

 

La CGUE ha affermato che l’art. 1, par. 9, secondo comma, della direttiva 2004/18/CE deve essere interpretato nel senso che una società deputata a soddisfare esigenze di interesse generale, interamente controllata da un’amministrazione aggiudicatrice, deve essere qualificata come organismo di diritto pubblico purché le sue attività siano “necessarie” affinché detta amministrazione aggiudicatrice possa esercitare la propria attività. A tal fine è “indifferente” che la società effettui anche operazioni sul mercato concorrenziale, purché nell’attività volta a soddisfare esigenze di interesse generale, detta società «si lasci guidare da considerazioni diverse da quelle economiche».

Leggi dopo