News

In caso di revoca dell’aggiudicazione l’indennizzo non è dovuto in caso di omessa attivazione delle opportune azioni giudiziarie da parte del danneggiato

04 Dicembre 2018 |

TAR Lazio

Revoca
 

L’art. 21-quinquies della legge n. 241/1990 statuisce che ove la revoca comporti pregiudizi in danno dei soggetti direttamente interessati, l'Amministrazione ha l'obbligo di provvedere al loro indennizzo. Tuttavia, alla luce dei generali canoni di diligenza e buona fede, l’indennizzo non può essere riconosciuto qualora non si attivino i rimedi giudiziali e amministrativi potenzialmente idonei ad evitare il danno.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >