News

Arbitrato: incostituzionale l’art. 241 comma 5 del d.lgs. 163/2006 in materia di nomina del Presidente del collegio arbitrale

25 Novembre 2016 |

Corte costituzionale

Arbitrato
 

La Corte Costituzionale ha dichiarato l'incostituzionalità, per eccesso di delega, dell'art. 241, comma 5, del Codice dei contratti pubblici del 2006 nella parte in cui stabilisce che il presidente del collegio arbitrale è scelto "comunque tra coloro che nell’ultimo triennio non hanno esercitato le funzioni di arbitro di parte o di difensore in giudizi arbitrali disciplinati dal presente articolo, ad eccezione delle ipotesi in cui l’esercizio della difesa costituisca adempimento di dovere d’ufficio del difensore dipendente pubblico" e che "la nomina del presidente del collegio effettuata in violazione del presente articolo determina la nullità del lodo ai sensi dell’articolo 829, primo comma, n. 3, del codice di procedura civile".

Leggi dopo