News

Anche sotto la vigenza del nuovo codice appalti le tabelle ministeriali esprimono una funzione di parametro di riferimento da cui ci si può discostare

20 Marzo 2017 |

TAR PUGLIA

Offerte anomale
 

Le tabelle ministeriali, anche sotto la vigenza del nuovo codice, costituiscono un parametro di riferimento da cui ci si può discostare in sede di giustificazioni dell’anomalia sulla scorta di una dimostrazione puntuale e rigorosa della sostenibilità dei costi, atteso che non attengono al trattamento minimo salariale stabilito dalla legge.

Leggi dopo