News

Alla CGUE la qualificazione di Poste Italiane s.p.a. e di Poste Tutela s.p.a. e l'estensione del loro obbligo di svolgere procedure ad evidenza pubblica

 

È rimessa alla CGUE la qualificazione giuridica di Poste Italiane s.p.a. e di Poste Tutela s.p.a., e in particolare (i) se le stesse possano essere qualificate come “organismo di diritto pubblico” (ii) se l'obbligo della gara sia esteso anche per l'affidamento dei contratti estranei ai settori speciali, (iii) se il concetto di strumentalità possa ritenersi escluso per contratti inerenti la manutenzione ordinaria e straordinaria, la pulizia, gli arredi e il servizio di portierato e custodia degli uffici; (iv) se contrasti con il principio di legittimo affidamento la qualificazione come “mero autovincolo” dell'indizione di una procedura, debitamente pubblicizzata senza ulteriori avvertenze sulla G.U. italiana e UE.

Leggi dopo