News

Alla CGUE la compatibilità con il diritto UE del limite del 30% previsto per il subappalto

09 Gennaio 2018 |

TAR Lombardia

Subappalto
 

Il TAR Lombardia ha sollevato dubbi di compatibilità con il diritto UE dell’art. 105 del Codice laddove prevede che il subappalto non possa superare la quota del 30 % dell’importo complessivo del contratto di lavori. Il Collegio ha sospeso il giudizio in corso, preannunciando che, con successiva e separata ordinanza, effettuerà il rinvio pregiudiziale della questione alla CGUE.

Leggi dopo