Giurisprudenza commentata

La condanna non definitiva del socio e procuratore con poteri di rappresentanza può rilevare come grave illecito professionale

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Le conclusioni rassegnate nella sentenza in commento hanno riguardo all'ambito, soggettivo e temporale, di rilevanza della causa di esclusione del grave illecito professionale.

Leggi dopo