Giurisprudenza commentata

Il Servizio Scolastico Integrato è qualificabile come “servizio di interesse generale” e, quindi, espletabile attraverso il modello della società mista

Sommario

Masima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La questione giuridica sottesa alla decisione in commento concerne la qualificazione del Servizio Scolastico Integrato, così come promosso dal Comune di Roma, alla stregua di “servizio di interesse generale” (c.d. “SIG”).

Leggi dopo