Giurisprudenza commentata

Il computo del periodo di incapacità negoziale previsto dal Codice dei contratti pubblici: dibattito giurisprudenziale e recentissime innovazioni normative

Sommario

Massimo | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Osservazioni |

 

Il periodo triennale di incapacità negoziale, previsto dall'art. 80, comma 10 del Codice dei contratti pubblici (nel testo antecedente le modifiche recate dal d.l. 18 aprile 2018, n. 32), decorre dalla data di accertamento definitivo del fatto escludente, per definitivo intendendosi l'accertamento che derivi da atto inoppugnabile oppure da sentenza passata in giudicato.

Leggi dopo