Giurisprudenza commentata

Decorrenza del termine per impugnare nel rito “super accelerato” e cumulo delle domande avverso segmenti concorsuali soggetti a riti processuali diversi

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento | |

 

Nella pronuncia in oggetto si affronta la questione del rito “superaccelerato” sotto un duplice aspetto: il primo relativo alla corretta interpretazione del combinato disposto degli articoli 120, comma 2-bis, c.p.a. e dell'art. 29, comma 1 del Codice dei contratti pubblici; il secondo, invece, attiene all'ammissibilità o meno di un ricorso qualora questo abbia ad oggetto segmenti concorsuali soggetti a riti processuali diversi.

Leggi dopo