Giurisprudenza commentata

Alla CGUE la questione pregiudiziale di compatibilità euro-unitaria del limite italiano al subappalto

12 Febbraio 2018 |

TAR Lombardia

Subappalto

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Il TAR Lomardia, nella sentenza in commento, pur conscio della legittimità dell'esclusione in base alla normativa interna, ha ritenuto tuttavia necessario sollevare, al fine della corretta decisione della questione, alla Corte di Giustizia dell'Unione Europea la questione pregiudiziale di compatibilità con il diritto euro-unitario, che non prevede alcuna limitazione quantitativa in tema di subappalto, del suddetto limite, imposto dalla normativa nostrana in materia di contratti pubblici.

Leggi dopo