Focus

Nuovi limiti al diritto di difesa introdotti dal d.lgs. n. 50 del 2016 in contrasto con il diritto eurounitario e la Costituzione

Sommario

Abstract | I nuovi limiti alla tutela giurisdizionale | Profili di (in)compatibilità costituzionale e eurounitaria. | Guida all’approfondimento |

 

Il nuovo Codice dei contratti pubblici ha introdotto nuovi gravissimi limiti all’esercizio del diritto di difesa, di cui i soggetti aggiudicatori e gli organi giurisdizionali dovranno attentamente e responsabilmente valutare la compatibilità costituzionale e eurounitaria.

Leggi dopo