Focus

Le concessioni nel nuovo codice e principio di concorrenza: affidamento dei giochi pubblici a distanza secondo il parere del consiglio di stato n. 2648/2016

Visualizzazione ZEN

Sommario

Le concessioni nel nuovo Codice | L’applicazione dei principi del Codice alle procedure per l’affidamento in concessione dell’esercizio a distanza di giochi pubblici | Osservazioni nel merito del Consiglio di Stato: l’inderogabilità delle nuove regole concorrenziali recate dal Codice | Conclusioni | Guida all’approfondimento |

 

Con il Parere n. 2648 del 2016 (Pres. Carbone, est. Boccia), pubblicato in data 20 dicembre 2016, la Seconda Sezione del Consiglio di Stato si è espressa sulla documentazione di gara relativa ad una procedura di selezione per l’affidamento in concessione dell’esercizio a distanza dei giochi pubblici, predisposta dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Leggi dopo