Contrasti giurisprudenziali

La (non) obbligatorietà della sanzione pecuniaria di cui all'art. 38, comma 2-bis, d.lgs. n. 163 del 2006

23 Giugno 2016 | ,


Soccorso istruttorio
 

Il TAR Campania, con la sentenza 27 maggio 2016, n. 2749, ha stabilito, in contrasto con la giurisprudenza prevalente, che non è tenuto al pagamento della sanzione pecuniaria per le irregolarità riscontrate il concorrente che non intenda avvalersi del nuovo soccorso istruttorio, venendo, conseguentemente, escluso dalla gara.

Leggi dopo