Casi e sentenze

Tardività dei motivi aggiunti dell’AGCM: la necessità del previo parere motivato

24 Luglio 2020 |

Consiglio di Stato

Legittimazione a ricorrere dell'AGCM
 

La fase precontenziosa, necessaria ai sensi dell’art. 21-bis della Legge n. 287/1990 ai fini della legittimazione dell’AGCM a ricorrere nei confronti dell’atto anticoncorrenziale, deve precedere anche l’azione in giudizio per motivi aggiunti. Fatta salva l’eccezione in cui il provvedimento...

Leggi dopo