Casi e sentenze

Le Amministrazioni aggiudicatrici hanno un ampio potere discrezionale di autonoma valutazione anche dei fatti oggetto di procedimenti penali

 

In base sia al tenore dell'art. 38, comma 1, lett. f), del d.lgs. n. 163/2006, sia al tenore dell'art. 57, comma 4, lett. c), della Direttiva 2014/24, le Amministrazioni aggiudicatrici...

Leggi dopo