Casi e sentenze

Interpretazione della volontà del concorrente in presenza di errori materiali nella formulazione dell'offerta

06 Ottobre 2020 | TAR |

Tar Toscana

Soccorso istruttorio
 

Il concorrente – sul quale grava l'obbligo di presentare un offerta certa, seria e completa – non può modificare quanto ha dichiarato in sede di gara adducendo errori "di distrazione"...

Leggi dopo