Casi e sentenze

Il potere dell’ANAC di sollecitare l’esercizio dell’autotutela presuppone che l’Amministrazione sia ancora dotata del potere di autotutela decisoria

 

Il potere dell’Autorità nazionale anticorruzione di sollecitare l’esercizio dell’autotutela, sancito dall’art. 211, c. 1 ter, del Codice dei contratti pubblici, mediante un parere motivato da prendere in...

Leggi dopo