Casi e sentenze

Il dies a quo per la proposizione del ricorso decorre dalla comunicazione dell’aggiudicazione anche se definita erroneamente “provvisoria”

 

Come recentemente chiarito dalla giurisprudenza del Consiglio di Stato, “l’art. 32 del d.lgs. n. 50 del 2016 - al fine di assicurare con la massima celerità la certezza delle situazioni giuridiche ed imprenditoriali - ha del tutto eliminato la tradizionale categoria della ‘aggiudicazione provvisoria’...

Leggi dopo