Autorità e prassi

AGCM, ANAC e ART: insieme per contrastare l'eccessivo ricorso all'affidamento diretto nel settore dei servizi di trasporto pubblico regionale ferroviario

La Segnalazione congiunta del 25 ottobre 2017. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) e l’Autorità di Regolazione dei Trasporti (ART) in data 25 ottobre 2017 hanno deliberato ed inviato alle Regioni, alla Conferenza Unificata Stato Regioni, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e al Ministero dell’Economia e delle Finanze una segnalazione congiunta in merito alle procedure per l’affidamento diretto del servizio di trasporto pubblico regionale ferroviario.

 

Il monito delle autorità. Le regioni devono adottare procedure più trasparenti e competitive negli affidamenti diretti per il servizio di trasporto ferroviario.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >