Homepage

Autorità e prassi Autorità e prassi

Il decreto semplificazioni e le osservazioni dell'ANAC

10 Agosto 2020 | di Alessandra Coiante

Lavori, servizi e forniture sottosoglia

Il Presidente dell'ANAC, in occasione dell'audizione presso le Commissioni riunite 8^ Lavori pubblici, comunicazioni e 1^ Affari costituzionali del Senato della Repubblica, ha presentato un documento contenente osservazioni e proposte di modifica sui vari profili di competenza dell'Autorità.

Leggi dopo
Autorità e prassi Autorità e prassi

Il decreto semplificazioni e le osservazioni dell'ANAC

10 Agosto 2020 | di Alessandra Coiante

Lavori, servizi e forniture sottosoglia

Il Presidente dell'ANAC, in occasione dell'audizione presso le Commissioni riunite 8^ Lavori pubblici, comunicazioni e 1^ Affari costituzionali del Senato della Repubblica, ha presentato un documento contenente osservazioni e proposte di modifica sui vari profili di competenza dell'Autorità.

Leggi dopo
Focus Focus

Decreto semplificazioni, prime riflessioni

07 Agosto 2020 | di Enrico Soprano

Decreto legge, 16 luglio 2020, n. 76

Codice dei contratti pubblici (nuovo)

Con il D.L. n. 76/2020 “Semplificazioni”, il legislatore è intervenuto in maniera significativa sulla disciplina dei contratti pubblici, con l'obiettivo di accelerare le procedure di affidamento e, conseguentemente, la realizzazione delle opere pubbliche.

Leggi dopo
News News

Offerta economica: tra contenuto immodificabile della proposta contrattuale e giustificazioni struttura dei costi rimodulabili in sede di verifica di anomalia

07 Agosto 2020 | di Veronica Sordi

Tar Lazio

Offerte anomale

In sede di verifica dell’anomalia, è consentito modificare le giustificazioni delle singole voci di costo, sempre che l’entità originaria dell’offerta economica rimanga ferma nel rispetto del principio di immodificabilità dell’offerta.

Leggi dopo
News News

Sulle condizioni di ammissibilità della proroga nei contratti pubblici

07 Agosto 2020 | di Tommaso Cocchi

Fasi delle procedure di affidamento

La proroga dei contratti pubblici è ammessa solo in via del tutto eccezionale nei casi in cui vi sia l'effettiva necessità di assicurare precariamente il servizio nelle more del reperimento del nuovo contraente.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Informazione interdittiva antimafia: legittima l'adozione basata su frequentazioni e relazioni anche esterne agli organi direttivi della società

07 Agosto 2020 | di Tommaso Rossi

Informative interdittive antimafia

La questione giuridica oggetto della pronuncia si focalizza sui requisiti ed elementi che debbono sussistere concretamente affinché si possa adottare l'informazione interdittiva antimafia.

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

La genericità dei contratti di avvalimento o la radicale mancanza delle dichiarazioni obbligatorie non è superabile mediante il soccorso istruttorio

05 Agosto 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lombardia

Soccorso istruttorio

La genericità dei contratti di avvalimento o la radicale mancanza delle dichiarazioni obbligatorie non è superabile invocando il c.d. soccorso istruttorio...

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Rilevanza della dichiarazione resa dall'ausiliario alla stazione appaltante nell'istituto dell'avvalimento

05 Agosto 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lombardia

Avvalimento

Nell'istituto dell'avvalimento ha carattere di indispensabilità la dichiarazione resa dall'ausiliario alla stazione appaltante, con la quale egli si obbliga...

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

L'interesse al ricorso prescinde dalla posizione del ricorrente nella graduatoria di gara

05 Agosto 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lombardia

Rito speciale in materia di contratti pubblici

Fino a quando un'esclusione non si sia consolidata per effetto di un provvedimento dell'amministrazione non impugnato o la cui impugnazione...

Leggi dopo
Casi e sentenze Casi e sentenze

Possibile la contestuale impugnazione di due graduatorie relative a lotti diversi anche se alternativamente assegnabili

05 Agosto 2020 | TAR | di Redazione Scientifica

Tar Lombardia

Rito speciale in materia di contratti pubblici

La ricorrente collocata al terzo posto di due graduatorie relative a differenti lotti (aggiudicabili a ciascun concorrente nel numero massimo di uno) ha...

Leggi dopo

Pagine